nicoletta boeroConsulente LLL specializzata in formazione degli operatori sanitari

abstract

Quando si supporta una mamma, è fondamentale che la competenza tecnica sia affiancata da quella comunicativa. Osservare ed ascolt­are attivamente per acquisire più inform­azioni è importante per sa­per riconoscere le situazioni, capire come sta procedendo quell’allattamento e come sta crescendo quel bambi­no. A volte addirittura permette di riconosc­ere elementi importa­nti che potrebbero ostacolare il buon av­vio o l’andamento di un allattamento.

Partendo da simulazioni reali di consulenze difficili, questo workshop si svolgerà in piccoli gruppi di lavoro per permettere l’evidenziarsi di situaz­ioni in cui potrebbe essere necessario riconoscere non solo i limiti potenziali della diade che stiamo cercando di aiutare, ma anche i nostri, sia pro­fessionali che personali. Ciò affinerà le abilità comunicative per sostenere ed aiutare le mamma in difficoltà, a prescindere da come andranno le cose e qualunque siano le lore decisioni.