carla scarsiDal 2001 è Consulente volontaria per la struttura internazionale di volontariato La Leche League, per il sostegno alle mamme nell’allattamento. Dal 2003 è responsabile per questa struttura delle Relazioni Esterne all’interno del Consiglio Amministrativo.

Publisher del sito www.lllitalia.org  e www.dmam.org, per l’associazione dirige le riviste Da Mamma a Mamma, L’allattamento Moderno, LaGazzettadellaProlattina.it e Latte & Miele.

Per quest’associazione tiene lezioni, conferenze, seminari inerenti il campo dell’allattamento a convegni interni, locali,  nazionali e internazionali, a convegni di pediatri, ostetriche e corsi aggiornamento per operatori della salute in generale. Gestisce l’account di FB dell’associazione.

abstract

Bada a come parli (e bada a come scrivi)

A volte le informazioni fornite attraverso i media sortiscono un effetto diverso da quello voluto da chi le ha scritte: si vuole informare, aiutare, rassicurare, ma i contenuti e la forma di esposizione sembrano invece suscitare nei lettori, nella lettrice/madre, o nella famiglia, reazioni di scoraggiamento, ansia, rifiuto.
Capita a volte di non avere sottomano le fonti per poter scrivere correttamente di alimentazione infantile. Oppure non si ha il tempo di indagare su una notizia arrivata in redazione con un comunicato stampa e… occorre fidarsi.
Uno strumento chiaro e veloce, con target rivolto proprio alla comunicazione ed ai giornalisti, ancora non esisteva, ed è la chiave di volta per fornire informazioni scientificamente fondate e per catturare l'interesse e l'apprezzamento dei lettori, in particolar modo delle madri che allattano o che desiderano allattare.

Lo scopo di questo libretto (realizzato in occasione della SAM - Settimana Mondiale dell’Allattamento 2011 e interamente rivisto nel 2019), è informare onestamente sull’allattamento i media e far aprire loro gli occhi su cose a cui magari non avevano mai pensato, come capita spesso in tanti settori a chi non è del mestiere.

Si tratta di uno strumento unicamente digitale, opportunamente pubblicizzato, disponibile su tutti i siti delle organizzazioni e associazioni che hanno partecipato alla sua realizzazione e su altri siti interessati. È rivolto anche al grande pubblico, specialmente alle famiglie, e viene lanciato in occasione del Seminario LLL 2019 con un comunicato stampa condiviso.
Una cinquantina di pagine mirate, con i contributi dei migliori esperti italiani sull’allattamento che hanno collaborato (gratuitamente); ad essi vanno i nostri calorosi ringraziamenti, così come a tutti i siti che hanno deciso di pubblicare queste informazioni.