Angela giustiRicercatrice presso l’Istituto Superiore di Sanità dal 2002, i suoi ambiti di lavoro sono la ricerca e gli interventi in salute pubblica, l’epidemiologia applicata, la ricerca qualitativa e con metodo misto, la progettazione e valutazione degli interventi, la partecipazione comunitaria per la promozione della salute, la progettazione formativa e di interventi di comunicazione, la formazione pre-service e in-service.

Nata nel 1965, è laureata in Ostetricia (Università di Modena, 1986; Università di Roma Tor Vergata, 2003), ha una laurea specialistica, come pedagogista, in Scienze dell’Educazione degli Adulti e della Formazione Continua (Università Roma Tre, 2008), un DU in Santé Publique et Communautaire conseguito presso l’Ecole Nationale de Santé Publique (Nancy, 2000) e un dottorato di ricerca in Promozione della Salute Umana e Ambientale (Università di Siena, 2013).

È counsellor Rogersiana (2010) e consulente professionale in allattamento IBCLC (dal 2003).

Ha lavorato per molti anni in programmi di cooperazione internazionale in Africa Occidentale, dove ha sviluppato la passione per la salute pubblica.

È coinvolta come ricercatrice e responsabile scientifica, a livello nazionale e internazionale, in progetti su diversi temi, tra cui la salute materno-infantile, la nutrizione nei primi 1000 giorni di vita, la prevenzione delle patologie croniche non trasmissibili e la promozione della salute, emergenze umanitarie e catastrofi naturali, migrazioni e disuguaglianze.

Ha coordinato Master Universitari in Epidemiologia Applicata e Salute di Popolazione ed è docente universitaria a contratto.
Componente di comitati scientifici e autrice di numerose pubblicazioni, report e relazioni a corsi e convegni.  Come cittadina, è componente attiva del movimento SeNonOraQuando. È mamma e lavoratrice e vive a Roma con la sua famiglia.